Creole Charme

7 notti

Galleria fotografica

Descrizione

1° Giorno:  St.Denis

Arrivo all’aeroporto di St Denis, dopo il disbrigo delle formalità doganali incontro con l’assistente locale per la consegna dei documenti: vouchers, mappa etc. Consegna dell’auto noleggiata e partenza per St Denis. Check in all’hotel Juliette Dodu e sistemazione in camera superior. Nel pomeriggio, possibilità di visitare la cittadina con le sue caratteristiche case creole, monumenti storici dell’epoca coloniale, luoghi di culto Cinesi, Cristiani, Musulmani e Hindu. 

2° Giorno:  St Denis – Salazie – Saint-Denis

Dopo la prima colazione, partenza verso la costa Est coast in direzione di Salazie, il circo più verdeggiante dell’isola, cascate, gigantesche piante di bamboo,… Arrivo a Hell-Bourg, affascinante villaggio dall’architettura creol. Da non perdere la visita alla «Maison Folio» (con supplemento). Sulla strada del ritorno si attraversa la Grand Ilet: un magnifico punto panoramico con vista su circo di Mafate in direzione di Col des Boeufs. Rientro a Saint-Denis per il pernottamento a Juliette Dodu***

3° Giorno:  St Denis – Maido – Cilaos

Si consiglia la partenza alle 6.30 in direzione di Saint-Paul verso Maïdo via Plateau Caillou (bellissimo punto panoramico sulla baia di Saint-Paul). Lungo in percorso si potrà ammirare la magnifica vegetazione dell’isola (foreste, piantagioni di canna da zucchero, etc.). A 2 190 meters di altezza, il picco Maïdo è uno dei più spettacolari del Cirque di Mafate. Sulla via del ritorno «Petite France», da non perdere la distilleria di geranio e vetyver a Mr Bègue’s. At Saint-Gilles les Hauts, visita al Domain di Villèle e alla Cappella (con supplemento). Sulla via del ritorno, a Saint-Paul, si può ammirare «Tour des Roches» (grande piantagione di alberi da frutta es. mango e cocco). Proseguimento lungo la costa verso Saint-Louis, sosta a «Souffleur» a Pointe au Sel e a «Gouffre» a Etang Salé. Saint-Louis è il punto di partenza, con la sua strada ricca di tornati, per raggiungere il circ di Cilaos, lungo la strada il magnifico paesaggio sarà un richiamo di numerose soste per ammirare il panorama mozzafiato. Arrivo a Cilaos a fine giornata e check in all’Hôtel Tsilaosa per il soggiorno di due notti.

4° Giorno:  Cilaos

Si potrà apprezzare Cilaos in auto o a piedi: il belvedere di Roche Merveilleuse, la foresta con piante di cryptomeria japonica, la visita degli isolotti “Bras Sec” e “Ilet à Cordes”. Possibilità di attività sportive (fitness) e bagno presso la struttura termale di Cilaos (su prenotazione). Pernottamento all’Hôtel Tsilaosa.

5° Giorno:  Sud Selvaggio – Saint Leu

Alle 08.00 partenza per Saint-Pierre, nel sud dell’isola, per scoprire questa costa basaltica dalle mille sfaccettature: piccole case dai colori vivaci, giardini fioriti, vegetazione esuberante e ripide colline. Si consiglia la visita al giardino delle spezie e dei profumi di Saint-Philippe (con supplemento). Lungo il percorso si possono ammirare le piccole insenature di Grand Anse, Manapany e Cap Méchant. Bellissime scogliere a «Pointe de la Table». Merita una visita anche il piccolo borgo di pescatori di «Anse des Cascades». A fine giornata si raggiungerà Saint-Leu. Check-in per il soggiorno di tre notti all’Hotel Blue Margouillat ****

6° Giorno:  Saint Leu – Volcano – Saint Leu

Si consiglia la partenza per Volcano alle ore 06.30 in direzione Tampon, «Plaine des Cafres» e poi verso Bourg Murat per poi proseguire la strada per Volcano. «Plaine des sables» offre l’incredibile panorama di un paesaggio “lunare” con il «Piton de la Fournaise» sullo sfondo. Possibilità di camminare fino al primo cratere «Formica Léo» (circa 1 ora), i più allenati e coraggiosi potranno raggiungere il «Piton de la Fournaise» (circa 4h30). Al ritorno, da non perdete la visita di «Cite du Volcan» a Bourg Murat (con supplemento). Rientro a Saint Leu per un po’ di relax sulla spiaggia.Pernottamento all’Hotel Blue Margouillat.

7° Giorno:  Saint Leu

Intera giornata a disposizione per il relax o attività sportive: tour in elicottero, paracadute, immersioni, etc.   Chi desidera potrà visitare i bellissimi giardini: “Stella Mututina”, Kélonia o il Giardino dell’Eden.Pernottamento all’Hotel Blue Margouillat.

8° Giorno:  Saint Leu- Aeroporto

Giornata a disposizione, partenza per l’aeroporto in tempo per il rilascio dell’auto e la partenza del volo di ritorno.

Mappa viaggio

Condividi questa proposta

Ti proponiamo